giovedì 5 marzo 2009

GRAZIE RAGAZZI!!!!!

Settimana magica per la Doria, iniziata nel migliore dei modi con la vittoria casalinga contro il Milan e proseguita ieri con le tre scucchie rifilate all'Inter nella semifinale di andata di Coppa Italia. Protagonisti in entrambe le occasioni la nuova coppia del goal blucerchiata Cassano-Pazzini che stanno realizzando reti su reti.
La partita contro il MIlan sono andato a vederla a casa del Merk, ormai sta diventando un appuntamento abituale, insieme a Sminky e Legolas.Sta diventando una sorta di vera cabala, infatti anche l'anno scorso il risultato fu identico, due a uno per noi. Mentre noi eravamo al caldo a tirare porchi e madonne, Jesus Pintu, Twingo e Carlone incuranti del freddo e della pioggia sono andati in quel di Marassi per godersi il goal di Pazzini del due a zero proprio sotto le loro postazioni. Grazie, ragazzi ci avete creduto più di me.
Ieri, invece, solito appuntamento dal Puta per la coppa italia, davanti ad un folto pubblico di juventini che gufavano come non mai contro l'Inter, viste anche le recenti dichiarazioni di Mourinho, abbiamo assistito alla più bella partita della Samp di questa stagione. Si vedeva che i ragazzi ci tenevano particolarmente e che hanno dato l'anima.
Fantastica scenetta nell'intervallo quando il Ciurla e Matarozzi, due storici avventori del bar, si sono messi a discutere di calcio (uno è torinista,l'altro interista), la discussione si è conclusa con questa frase del Matarozzi "è come quando io vado a lavorare e mi dicono che non faccio un cazzo e io gli rispondo vaffanculo, bisogna saper perdere" Se qualcuno gentilmente sapesse spiegarmene il significato gliene sarei grato.

Nessun commento: