domenica 11 gennaio 2009

MESSIAH COMPLEX

In attesa di leggere il nuovo crossover del Marvelverso, Secret invasion, che arriverà nelle italiche edicole a partire da marzo, volevo sottopporre agli appassionati un'altra saga molto interessante e ben sviluppata che ha riguardato esclusivamente la famiglia mutatante, ovvero Messiah Complex.
Pubblicata nell'arco di sei numeri tra gli incredibili x-men e X-men Universe (nn. 219-220-221 e nn. 162-163-164), è una delle saghe più godibili del mondo mutatante degli ultimi anni, facilmente comprensibile sia dal neofita che dal filomutante più esperto.
La storia tratta della comparsa sulla terra di un nuovo neonato mutante, prima nascita dopo quello che era accaduto nel finale de la Casata di M in cui Wanda, figlia di Magneto e regina del potere probabilistico, aveva sancito la scomparsa della gran parte degli appartenenti alla razza dell' Homo superior. Ovviamente la nascita di questo nuovo mutante scatenerà una corsa tra varie fazioni, x-men accoliti e marauders, per vedere chi per primo riuscirà a scoprire dove il bambino/a si trova.
La sceneggiatura scritta a più mani da Brubaker, Carrey e David si avvale dei disegni di Tan e Eaton.
Da non perdere.

Nessun commento: