venerdì 5 dicembre 2008

LA BOMBA!!


Ivo Milazzo, disegnatore storico dell'amatissimo Ken Parker, ha rilasciato un'intervista a Comicus in cui afferma di essere al lavoro su una nuova storia di Lungo fucile che dovrebbe finalmente concludere la saga. Ovviamente la sceneggiatura sarà di Giancarlo Berardi. Se così fosse, si realizzerebbe il sogno di migliaia di lettori che mai hanno digerito il fatto che la serie fosse stata chiusa senza un finale vero e proprio. Ancora non si sanno ne tempi ne modi di pubblicazione. Non vedo l'ora!!!!

martedì 2 dicembre 2008

VOLTO NASCOSTO


Con il numero uscito il mese scorso si è conclusa la miniserie di Gianfranco Manfredi.
Per chi non sapesse di che cosa si tratta, velocemente si può riassumere la storia come l'incrocio di tre vite, quella di Ugo, figlio di un borghese che si occupa di scambi commerciali con l'Etiopia, idealista e romantico, Vittorio, nobile romano, soldato avventuriero e impavido, Matilde, giovane nobildonna, volubile e lunatica. Il punto d'incrocio di queste persone apparentemente distanti tra loro sarà Volto Nascosto,capo leggendario, dei rivoltosi etiopi, che in un modo o nell'altro cambierà per sempre le vite dei protagonisti.
Dopo aver letto i quattordici numeri che l'hanno composta, si può dire senza ombra di dubbio che si è trattata della miniserie più belle pubblicata in Italia nell'ultimo decennio.
Finalmente un autore è uscito dai soliti clichè a cui ormai ci avevano abituato le serie Bonelli (eroe buono con spalla divertente ecc.) e ci ha proposto una storia non solo avvincente e molto vicina ai romanzi ottocenteschi (si pensi i miserabili o ai tre moschettieri) ma anche con una interessantissima ambientazione ( le guerre coloniali italiane) che ha permesso anche a chi non è un abituale frequentatore di fumetti di avvicinarsi all'arte.
Non solo, oltre a tutto ciò c'è anche la solita bravura di Manfredi di caratterizzare i personaggi che permette ancora di più al lettore di immedesimarsi.
Insomma un'opera completa da consigliare sia all'appassionato che al neofita.